Carmignac Gestion nomina a Londra un nuovo team per il mercato azionario europeo

Inviato da Riccardo Designori il Mer, 08/01/2014 - 13:19

Il gruppo Carmignac Gestion ha nominato un nuovo team azionario europeo sotto la direzione di Muhammed Yesilhark. Composto da quattro persone, il team sarà basato presso la filiale londinese di Carmignac Gestion e si occuperà della gestione di 1,6 miliardi di euro in fondi europei.




I fondi sotto la responsabilità del nuovo team saranno Carmignac Grande Europe, Carmignac Euro-Patrimoine e Carmignac Euro-Entrepreneurs. Muhammed e la sua squadra hanno gestito in passato un ampio portafoglio azionario a livello europeo, facendo registrare un brillante track record. 




"Abbiamo scelto una squadra di grandi competenze sotto la guida di Muhammed Yesilhark, per confermare il nostro costante impegno nel fornire forti performance nel settore degli investimenti azionari europei. L'obiettivo del team sarà quello di portare i nostri fondi europei al primo quartile. L'esperienza del team nella gestione long-short ci aiuterà a realizzare le migliori performance in tutte le condizioni di mercato e sarà complementare alla nostra gestione del rischio. Muhammed Yesilhark e la sua squadra saranno un valido contributo per tutta la società, proponendo idee di investimento utili per tutta la gamma dei fondi Carmignac Gestion", ha commentato l'arrivo del nuovo team Edouard Carmignac, Fondatore e Presidente della società.




Muhammed Yesilhark, 33 anni, ha iniziato il proprio percorso professionale a Francoforte come analista presso Lazard. In seguito ha lavorato per 5 anni alla costituzione dell'hedge fund di York Capital, per entrare nel 2009 in SAC.




In Carmignac Gestion Muhammed dirigerà il fondo Carmignac Grande Europe e il fondo long-short Carmignac Euro-Patrimoine. Si occuperà inoltre della co-gestione, assieme a Malte Heininger, 32 anni, del fondo a bassa e media capitalizzazione Carmignac Euro-Entrepreneurs. Malte lavora con Mohammed da più di tre anni.




Del team fanno parte anche due analisti: Huseyin Yasar, 31 anni, entrato nel team di Muhammed nel 2011 dopo un incarico presso la divisione M&A di Goldman Sachs, e Saiyid Hamid, 29 anni, il cui incarico più recente è stato presso TA Associates, società di private equity dove ha lavorato tre anni. 
COMMENTA LA NOTIZIA