Carlsberg tonica in Borsa all'indomani della trimestrale e su indicazioni analisti

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 18/08/2010 - 13:53
All'indomani dei positivi risultati trimestrali Carlsberg si muove in controtendenza sul listino danese. Il titolo del produttore di birra sale dello 0,78% a 514 corone danesi, approfittando anche alle indicazioni arrivate dagli analisti. A cominciare da Morgan Stanley che ha alzato la valutazione su Carlsberg da 560 a 600 corone danesi, confermando la raccomandazione "overweight". Il broker americano ha definito "eccellenti" i numeri del trimestre e ha deciso di ritoccare verso l'alto le stime sull'Eps 2010 e 2011 di circa il 5%. Prezzo obiettivo corretto al rialzo per il produttore di birra danese anche da parte degli analisti di Ing, che l'anno portato da 505 a 568 corone, e da quelli di Ubs. L'ufficio studi della banca svizzera ha aumentato il prezzo obiettivo su Carlsberg da 520 a 550 corone, con rating "neutral".
COMMENTA LA NOTIZIA