1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Carlos Slim si lancia nella convergenza della telefonia in America Latina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ sfida aperta nel settore delle tlc dell’America Latina. Il magnate messicano Carlos Slim si lancia nella convergenza della telefonia in America Latina. Slim, uno degli uomini più ricchi del mondo, vuole unire la telefonia mobile, internet e la telefonia fissa con una maxi operazione da 21 miliardi di dollari. Per farlo compra da se stesso: America Movil, la più grande compagnia di telefonia mobile dell’America Latina, di proprietà dello stesso Slim, ha lanciato un’offerta per rilevare il controllo al 100% di Telmex, il gigante messicano, e del suo braccio di ferro Telint (Telmex International). Lo scopo è quello di integrare e creare un gigante delle tlc a 360 gradi con una base clienti enorme: 250 milioni di persone.