1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Carlo Micheli esce dal capitale di Fastweb

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Carlo Micheli si è liberato, con due operazioni datate 14 e 18 novembre 2005, della partecipazione posseduta in Fastweb, dapprima scendendo dal 9,987% al 4,688% e poi dal 4,688% al di sotto della soglia limite del 2%. Lo ha reso noto la Consob nelle comunicazioni sulle partecipazioni rilevanti in società quotate.