Carl Zeiss: risultati in crescita nell’esercizio 2012. Ottimismo su andamento 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Carl Zeiss, gruppo leader mondiale nel settore ottico e optoelettronico, ha chiuso l’esercizio fiscale 2011/12 al 30 settembre 2012 con un aumento del 2% del fatturato a quota 4,163 miliardi di euro, in crescita rispetto ai 4,084 miliardi del corrispondente periodo dell’anno passato. Gli utili (EBIT) si sono attestati a 420 milioni di euro. “L’anno fiscale 2011/12 è stato di grande successo per Carl Zeiss. Abbiamo superato il dato previsto lo scorso anno: le entrate sono leggermente superiori al totale registrato l’anno precedente. Gli utili sono stati influenzati dall’alto livello degli investimenti realizzati per l’espansione dell’Azienda e dalla contrazione nella DivisioneTecnologia di Produzione Semiconduttori e, come previsto, sono scesi sotto il dato dell’anno precedente” ha dichiarato Michael Kaschke, Presidente e CEO di Carl Zeiss. Carl Zeiss ha iniziato l’anno fiscale 2012/13 con ordini equivalenti a 4,2 miliardi. “Lo scenario economico è attualmente caratterizzato da un alto livello di incertezza. Un rallentamento dell’economia è già evidente in alcune regioni. Tuttavia, guardiamo al futuro con cauto ottimismo”, ha sottolineato il manager. “Riteniamo che Carl Zeiss continuerà a seguire, in futuro, un trend positivo di sviluppo”. Per il nuovo anno fiscale, che è iniziato in Ottobre, il Gruppo Carl Zeiss prevede uno sviluppo complessivo stabile con entrate di circa quattro miliardi di euro grazie alla diversificazione del portafoglio, alla presenza sul mercato internazionale e alla forza del brand.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI USA

Mattel: numeri trimestrali peggiori del previsto, -6,6% nel pre-mercato

Tonfo nel pre-mercato di Wall Street per il titolo Mattel, in rosso del 6,58%. Il colosso californiano produttore di giocattoli ha terminato gli ultimi tre mesi con un rosso per azione di 32 centesimi, contro i -17 stimati dagli analisti.

In calo …

TRIMESTRALI USA

General Electric: utile e fatturato sopra le stime nel Q1

+0,2% nel pre-mercato di Wall Street per il titolo General Electric dopo la presentazione dei conti trimestrali. Il conglomerato ha terminato il primo trimestre con un utile di 619 milioni di dollari, contro i -61 milioni di anno fa.

Al netto del…

TRIMESTRALI EUROPA

Philips Lighting: i conti trimestrali sostengono il titolo

Segno più ad Amsterdam per il titolo Philips Lighting che grazie a un +3,33% si porta a 27,9 euro. La società nata lo scorso anno dallo spin-off da Philips ha annunciato di aver chiuso l’ultimo trimestre con un Ebita “adjusted” in aumento del 17% a …

TRIMESTRALI USA

Visa: -75% per gli utili trimestrali, +2,1% nel pre-mercato

+2,1% nel pre-mercato di Wall Street per il titolo Visa nonostante un calo degli utili del 75% negli ultimi tre mesi. Nel secondo trimestre fiscale, il colosso delle carte di credito ha guadagnato 430 milioni di dollari, contro gli 1,71 miliardi di 1…