Cariverona si ferma allo 0,5% del Banco, Caselli delinea la strategia per Bper -1-

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 31/01/2011 - 11:21
Quotazione: B P EMILIA ROMA
Quotazione: BANCO POPOLARE
Ancora 12 giorni e terminerà il periodo per sottoscrivere l'aumento di capitale da 2 miliardi di euro lanciato dal Banco Popolare. Il prossimo 11 febbraio, infatti, si potranno conoscere meglio i cambiamenti all'interno della compagine azionaria dell'istituto scaligero maturati nel corso della ricapitalizzazione. La Fondazione Cariverona ha deciso, stante l'attuale normativa che limita allo 0,5% l'ingresso delle fondazioni nel capitale delle popolari, di investire circa 20 milioni di euro (0,5% del capitale) nell'aumento del Banco.

L'ente veronese ha inoltre espresso l'intenzione di voler salire fino al 5% nel momento in cui cambierà la normativa vigente. Tra le altre fondazioni, anche Caritorino ha deliberato di salire allo 0,5% del Banco Popolare e nei prossimi giorni, secondo Intermonte, "dovrebbero investire anche altri enti tra cui Lucca, Carpi, Modena e Imola". A Piazza Affari il titolo del Banco Popolare soffre meno dei competitor lasciando sul parterre solamente lo 0,10% a 2,56 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA