1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Carige: delega al cda per emissione bond convertibili

QUOTAZIONI Bca Carige
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assemblea straordinaria degli azionisti di Banca Carige ha deliberato di attribuire al consiglio di amministrazione la facoltà di emettere, in uno o più tempi per un periodo massimo di un anno dalla data dell’assemblea, obbligazioni convertibili, con facoltà per la società di procedere ad un
eventuale rimborso anche anticipato in azioni e/o in denaro. Tali obbligazioni saranno offerte in opzione agli azionisti ed ai possessori delle obbligazioni convertibili costituenti il prestito “Banca CARIGE 1,50% 2003-2013 subordinato ibrido con premio al rimborso convertibile in azioni ordinarie” e verranno emesse per un ammontare massimo di nominali 400 milioni di euro con conseguente aumento di capitale a servizio della conversione per un massimo di 400 milioni nominali. A sostegno dell’operazione è previsto un apposito consorzio di garanzia composto da Mediobanca – Banca di Credito Finanziario, Credit Suisse e Natixis.