CariFirenze: firmato nuovo patto parasociale con CariSpezia e CariPistoia

Inviato da Redazione il Gio, 13/04/2006 - 08:13
Sulle sponde dell'Arno il dado è stato tratto. E' stato firmato ieri un nuovo patto parasociale tra l'Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia e Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. In particolare è stato conferito al patto, che avrà una durata di tre anni e si rinnoverà in maniera automatica per periodi di pari durata, un totale di 427.903.156 azioni ordinarie della società. Lo comunica l'istituto fiorentino in una nota, aggiungendo che data l'esistenza di un precedente patto parasociale tra Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Bnp Paribas e Sanpolo Imi, le parti hanno convenuto che qualora dette banche restino azioniste di Banca Cr Firenze e manifestino un rinnovato interesse a un proprio coinvolgimento negli accordi parasociali, "le parti stesse adotteranno posizioni e comportamenti fra loro concordati al fine di presentare e mantenere un'unica linea di condotta che salvaguardi le finalità dell'accordo".
COMMENTA LA NOTIZIA