Cari Firenze, aumento di capitale a 1,75 euro

Inviato da Raffaele Serrecchia il Gio, 08/06/2006 - 17:49
Banca Cari Firenze ha stabilito le condizioni dell'aumento di capitale a pagamento in seguito al nulla osta della Consob alla pubblicazione del prospetto informativo. Verranno emesse fino a 85.928.286 nuove azioni ad un prezzo di 1,75 euro, di cui 0,60 euro di valore nominale più 1,15 euro a titolo di sovrapprezzo. Le nuove azioni verranno concesse in opzione in rapporto di una ogni quindici. Ad oggi si sono impegnati all'esercizio di tale diritto gli azionisti Ente Cassa di Risparmio di Firenze, San Paolo Imi, Bnp Paribas e So.Fi. Bar. corrispondenti al 68,4% circa del capitale sociale.
COMMENTA LA NOTIZIA