Carbone: Ubs rivede stime prezzi per il 2009 e 2010

Inviato da Redazione il Ven, 19/12/2008 - 10:27
Gli analisti di Ubs hanno rivisto le loro previsioni sui prezzi del carbone del 45% nel 2009. Secondo gli esperti della banca svizzera i prezzi del metallo sono destinati a scendere ulteriormente nel 2010. "Il carbone - fanno notare gli esperti - offre un significativo contributo ai quattro principali gruppi minerari diversificati quotati sul listino inglese (Anglo, Rio e Xstrata). Una debolezza dei prezzi potrebbe mettere sotto pressione anche i bilanci di queste società", conclude il broker nella sua analisi.
COMMENTA LA NOTIZIA