1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Carbone termico: Nomura vede deficit di offerta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il carbone termico utilizzato per la produzione di energia elettrica è in testa alla classifica 2011 delle preferenze di esposizione alle commodity stilata dal team europeo su metalli e minerali di Nomura. La view – spiegano gli analisti – non è legata all’ondata di freddo e alle inondazioni che hanno colpito lo stato australiano del Queensland e il Sudafrica in questo ultimo periodo. A determinare tale andamento sarà, invece, l’aumento delle importazioni provenienti dall’India e dalla Cina e un conseguente deficit di offerta. Previsto un nuovo massimo anche per i prezzi. Secondo gli esperti, il prezzo del minerale raggiungerà un nuovo picco nel 2012 a un valore medio di 170 dollari per tonnellata.