1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Capitalia, utile netto balza a 270 mln (+31%) nel primo trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Balzo del 30,9% per l’utile netto di Capitalia nel primo trimestre 2006. Il gruppo capitolino ha riportato un utile netto consolidato di 270 milioni di euro. L’Eps annualizzato risulta in crescita del 12%, valore superiore ai target 2006 dell’istituto guidato da Matteo Arpe. Il margine d’interesse del primo trimestre 2006 si è attestato a 679,2 milioni, in progresso del 7,7% rispetto al corrispondente periodo del 2005 beneficiando della crescita dei volumi intermediati dalle banche del gruppo e della dinamica del differenziale dei tassi di interesse. Le commissioni nette sono scese invece a 411,5 milioni registrando un calo del 3,1%. Il totale dei ricavi è stato di 1.343,9 milioni, in aumento del 6,4% rispetto al marzo 2005. In miglioramento il cost/income, sceso al 59,4 dal 60,9%. Tra gli altri dati accessori spicca il +63% delle concessioni di nuovi mutui per 1,389 miliardi. Sul fronte patrimoniale, la raccolta diretta dalla clientela ha raggiunto 89.062 milioni (+8%) “grazie al sostenuto andamento dei conti correnti”.