Capitalia sale con grinta con volumi forti

Inviato da Redazione il Gio, 30/03/2006 - 12:24
Seduta all'insegna degli acquisti per Capitalia. Il titolo dell'istituto sale con grinta (+2,83%), scambiando a quota 6,8850 euro. Gli operatori spingono con convizione l'azione. Lo provano in volumi: sono, infatti, passati di mano 26,2 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 23,2 milioni di pezzi. A riportare l'attenzione su Capitalia sono state le dichiarazioni rilasciate questa mattina da Pierluigi Fabrizi, presidente di Mps in merito alle possibili aggregazioni della banca senese: "vorrei che Mps non fosse oggetto dei desideri, ma che fosse lei ad averne". Parole che riaccendono le speranze del mercato su una possibile liason tra le due banche. "Il risiko sul comparto bancario italiano deve ancora partire e così il mercato ha letto un segnale nelle dichiarazioni di Fabrizi", commenta un trader interpellato da Finanza.com. "L'idea è che qualche banca italiana possa arrivare a carte scoperte alle elezioni, presentandosi con qualche aggregazione già avviata. Potrebbe essere questo il caso di Mps e Capitalia", aggiunge.
COMMENTA LA NOTIZIA