Capitalia resta sotto i riflettori del mercato, volumi ancora forti

Inviato da Micaela Osella il Mar, 31/10/2006 - 10:36
Quotazione: CAPITALIA
Capitalia resta al centro dei giochi di Piazza Affari. Il titolo dell'istituto romano dopo l'exploit di ieri prende respiro (-0,69%) scivolando a quota 6,88 euro. Forti i volumi: sono infatti passati di mano 11,7 milioni contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 13,8 milioni di pezzi. Nonostante la smentita del Santander all'indiscrezione che voleva la banca spagnola lanciare un'Opa su Capitalia l'attenzione sul titolo resta alta, dicono dalle sale operative, osservando che gli scambi altissimi denotano che qualcosa potrebbe essere nell'aria. Di certo che qualcosa si muova ai piani sono anche le indicazioni arrivate dagli olandesi di Abn Amro. Gli "arancioni" vogliono rafforzare il patto che attualmente è poco sotto il 32% del capitale e l'assemblea del Patto che si terrà il 14 novembre dovrà decidere se aumentare la quota sindacata di un aggiuntivo 3%.
COMMENTA LA NOTIZIA