1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Capitalia, raccolta diretta da clientela sale a 90.207 mln a fine 2005

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La raccolta diretta da clientela messa a segno da Capitalia al 31 dicembre 2005 ha presentato un saldo pari a 90.207 milioni, con un progresso del 13,2% rispetto ai 79.691 milioni al 31 dicembre 2004. Per quanto concerne l’attività di raccolta in titoli a medio lungo termine, nel 2005 sono state effettuate emissioni per oltre 6,2 miliardi di euro, superiori del 5% rispetto al dato del 2004. Il saldo interbancario passivo è risulta in diminuzione a 3.327 milioni, dai 9.869 milioni di dodici mesi prima. Gli impieghi verso la clientela si sono attestato a 82.389 milioni, in crescita del 7,8% rispetto ai 76.438 milioni al 31 dicembre 2004. Il complesso dei crediti classificati (sofferenze e incagli) al 31 dicembre 2005 è risultato pari a 4.298 milioni (-25,7% rispetto al 31 dicembre 2004). In particolare, le sofferenze nette, pari a 3.214 milioni, hanno mostrato una riduzione del 27,5% rispetto al corrispondente periodo del 2004 (4.434 milioni). Su tale dinamica, come si apprende da una nota diramata dalla banca romana, ha inciso il costo ammortizzato calcolato in sede di prima adozione dei principi Ias/Ifrs per circa 1.170 milioni. Il miglioramento ha interessato altresì gli incagli, diminuiti del 19,6% a 1.084 milioni da 1.349 milioni di dicembre 2004.