1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Capitalia: nel 2006 l’utile sale 1,16 mld (+12,3%)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Capitalia ha chiuso il 2006 con un utile netto di 1.162 milioni di euro, in crescita del 12,3% rispetto al 2005. Il margine d’interesse è cresciuto del 12% a 2.838 milioni di euro. L’aumento, precisa la nota della società, riflette la positiva evoluzione degli aggregati patrimoniali e un’attenta gestione degli spread creditizi. Il margine include la quota di interessi per circa 249 milioni connessa all’effetto time value determinatosi in conseguenza dell’applicazione del criterio del costo ammortizzato prevalentemente sui crediti dubbi. Le commissioni nette hanno raggiunto i 1.723,4 milioni di euro (+3,5%). Nel complesso i ricavi totali sono ammontati a 5.533 milioni di euro, con un aumento del 7,3%. L’utile da cessioni e da partecipazioni ammonta a 142,5 milioni (82,6 milioni al 31 dicembre 2005). Tale importo, prosegue la nota, include ricavi riferibili alla cessione di Capitalia Assicurazioni (50 milioni), di S.I holding (12 milioni), di Development Capital I (11 milioni) e di Banca Italo Albanese (10 milioni). Il Roe si attesta al 15,4%, in linea con gli obiettivi del piano industriale.