Capitalia e Mediobanca nel mirino delle vendite

Inviato da Redazione il Mer, 17/08/2005 - 15:15
Quotazione: MEDIOBANCA
All'interno di un settore bancario dipinto di rosso all'interno dell'S&P/Mib, con la sola eccezione di Bpm (+0,63%) e Bpu (+0,90%), si stanno distinguendo in negativo Capitalia e Mediobanca che cedono circa 2 punti percentuali stazionando rispettivamente a quota 4,6325 e 15,41 euro. I due titoli sono tra i migliori performer annuali dell'S&P/Mib, con un guadagno di valore da inizio anno nell'ordine del 40% circa per l'istituto capitolino e del 29% per quello di piazzetta Cuccia. Per quanto riguarda quest'ultima, il prossimo 12 settembre potrebbe essere la data giusta, secondo fonti finanziarie, per il cda volto all'approvazione del nuovo piano industriale con validità triennale.
COMMENTA LA NOTIZIA