1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Capitalia, lodi da Goldman che rivede al rialzo il tp

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Passano i giorni, ma l’attenzione rimane ben desta su Capitalia. Oggi lodi arrivano da Goldman Sachs. “Secondo noi, Capitalia è la banca che offre la migliore storia di ristrutturazione in Italia e in tutta Europa”, dice Alessandro Santoni, analista della merchant bank. Parole cariche di significato per l’istituto di Cesare Geronzi. Capitalia ha svolto un buon lavoro ad oggi. La “pulizia” su Trevi e l’entrata in vigore della nuova metodologia di contabilizzazione, Ias, faranno il resto. “L’entità delle nuove sofferenze è ai minimi storici”, sottolinea l’esperto. “Dopo questa pulizia siamo degli idea che anche gli accantonamenti del gruppo bancario potranno scendere a 70 punti base nel 2005 contro 74 punti base annualizzati nel primo semestre 2004”. In attesa di vedere gli sviluppi Santoni non perde tempo: “questo ci porta a rivedere al rialzo le stime di utile per azione 2005 e 2006 di Capitalia rispettivamente dell’8,2% e del 15,8%. Sulla base delle nuove previsioni, Capitalia tratta 10,7 volte il multiplo P/E 2006 con un Roe atteso all’8,4%. Abbiamo quindi aumentato il target price sul titolo Capitalia a 3,3 euro, un ritoccata del 19% sopra le quotazioni attuali. Nella prossime settimane pubblicheremo uno studio approfondito”. Le sorprese potrebbero continuare.