1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Capitalia: per Ixis ragionevole un target price a 8 euro, occhio all’M&A

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Capitalia è nell’occhio del ciclone in Borsa. L’istituto presieduto da Cesare Geronzi è in colloqui fitti fitti con Unicredit. Una “novità” accolta a braccia aperte dal mercato, che ha proiettato l’azione su livelli più accettabili. Gli analisti di Ixis Securities sottolineano infatti che l’azione mostra ancora una sottoperformance del 5% rispetto al settore di riferimento dall’inizio dell’anno. “I fondamentali sono pienamente valutati adesso”, spiegano questi esperti nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com, che calcolano che “Le stime di P/ BV 2007 sono in linea con quelle del settore a 21 volte e quelle di PE 2008 sono in linea con le altre banche italiane a 11,9 volte”. Secondo il broker la probabilità di assistere a uno scenario altamente speculativo attorno a Capitalia è molto alto. “Alla luce di queste considerazioni un target price vicino a 8 euro appare ragionevole”, concludono gli esperti di Ixis che confermano su Capitalia la raccomandazione add (aggiungere il titolo in portafoglio).