Capitalia-Intesa: Goldman Sachs, pronti a partire

Inviato da Redazione il Gio, 16/03/2006 - 15:46
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Il deal Capitalia - Banca Intesa ha la benedizione degli analisti di Goldman Sachs. "Comprando il 2,02% di Intesa", scrivono questi esperti nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com, "Capitalia ha dato l'impressione di dar credito alla speculazione, come hanno ampiamente riportato la stampa italiana e quella internazionale, parlando di un merger tra le due banche". Tra i vari scenari possibili, gli analisti ritengono che un deal amichevole sia la soluzione più probabile dal momento che ha meriti sia finanziari sia strategici. "Assumendo un potenziale di sinergie lorde pari a 700 milioni di euro, il deal sarebbe accrescitivo del 5% delle stime entro il 2008", scrivono ancora. Fattore clou resta la corporate governance. Quindi sulla base dei fondamentali, dell'incertezza sugli sviluppi futuri e dell'upside sui vari scenari M&A il broker conferma la raccomandazione overweight su Capitalia fino a 6,9 euro e quella neutral su Intesa per i rischi di un'offerta non amichevole con tp a 4,9 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA