Capitalia in rosso, pesa la stretta di Bankitalia sulle cartolarizzazioni

Inviato da Redazione il Lun, 19/07/2004 - 10:11
Mattinata in terreno negativo per il titolo Capitalia, che cede l'1,53% a 2,39 euro ed il peggior bancario sul Mib 30. Alla base della debolezza odierna la decisione di Bankitalia di dare un giro di vite alle cartolarizzazioni di crediti, che andranno trattate in modo più prudente in bilancio d'ora in poi. Capitalia è tra gli istituti più attivi in questo settore, e qualche tempo fa alcune emissioni erano state messe sotto osservazione dagli istituti di rating e alcune emissioni erano state declassate.
COMMENTA LA NOTIZIA