Capitalia: Generali, quota stabile ma soggetta a conversione bond

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La quota di Capitalia in Generali incappa nel bond convertibile. “Per quanto riguarda la nostra partecipazione in Generali c’è un bond convertibile e se i possessori chiederanno la conversione la nostra quota scenderà automaticamente”. Così ha risposto Matteo Arpe, amministratore delegato di Capitalia a chi gli chiedeva nel corso della presentazione del piano industriale 2004-2007 cosa farà Capitalia della sua partecipazione in Generali. Gli operatori di mercato da qualche settimana stanno fiutando l’aria attorno al Leone dopo l’ingresso dei francesi di Axa e la contemporanea incursione della banda degli immobiliaristi nel capitale di Mediobanca.