1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Capitalia, Fondazione Banco di Sicilia entra nel patto di sindacato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

New entry nel patto di sindacato di Capitalia. Il consiglio di amministrazione della banca capitolina ha infatti preso atto che la Fondazione Banco di Sicilia è entrata a far parte del patto, con una quota del 2%, a fronte di una partecipazione nella società pari al 3,20%. Per effetto di tale apporto, la quota complessivamente vincolata dai soci aderenti al sindacato passa dal 29,45% al 31,45%2. Inoltre, come si apprende da una nota diramata dalla banca presieduta da Cesare Geronzi, tutti i soci hanno concordato di rinnovare il patto per 3 anni fino al 3 luglio 2008. Abn Amro ha espresso l’intenzione di ripristinare al 9% la sua quota, assorbendo così gli effetti diluitivi delle previste operazioni societarie, riservandosi la facoltà di cedere la propria quota all’interno del patto stesso all’originaria scadenza del 22 ottobre 2006. E’ stato infine previsto l’incremento del numero dei consiglieri di Capitalia da 19 a 21.