1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Capitalia: Dresdner taglia a hold, è stato un vero affare per Unicredit

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La fusione con Capitalia è stata davvero un buon affare per Unicredit, pagandola appena 12,3 volte il P/e al 2008. Ecco perchè Dresdner Kleinwort ha ribadito il rating di buy sul gruppo di Piazza Cordusio, mentre quello sulla banca romana è passato a hold (sempre da buy), in quanto i prezzi attuali non hanno più un grosso margine di upside. “Con un concambio pari a 1,12 azioni di Unicredit per una di Capitalia, se assumiamo che la prima si stabilizzerà intorno ai 7,3 euro per azione, il prezzo implicito di Capitalia è di 8,17 euro, con un upside appena del 2%”, spiegano gli analisti della banca d’affari che ha individuato proprio in 8,17 euro il nuovo target price dell’istituto di Via Minghetti.