1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Capitalia batte le attese: piu’ utili e meno sofferenze

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Capitalia riesce nuovamente a sorprendere positivamente il mercato che ha premiato il titolo del gruppo bancario capitolino che ha messo a segno un rialzo di circa 4 punti percentuale chiudendo ai nuovi massimi annui. Nei primi 3 mesi del 2005 il gruppo Capitalia ha riportato un utile netto di 206 milioni di euro, in progresso del 33,7% rispetto all’analogo periodo 2004. In miglioramento anche la situazione per quanto concerne gli incagli e le sofferenze nette scese del 29,2% con il grado di copertura che è salito al 63%. I ricavi si sono attestati a quota 1,266 miliardi di euro (+8,7%), con le commissioni nette che hanno toccato i 383 milioni (+11,6%). In lieve calo invece i margini, quello d’interesse è stato di 628 milioni di euro (-2,9%) “a causa della contrazione dello spread dei tassi di interesse e della contenuta crescita nei volumi intermediati”. Il rapporto cost/income è passato dal 65,8% al 61,1%, mentre il Roe è andato dal 9 al 12,6%.