1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Capitalia, Abn Amro vuole rimanere al 9% anche post-aggregazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Abn Amro vuole rimanere primo azionista di Capitalia riportando la propria quota al 9% in seguito all’integrazione di Fineco e Mcc in Capitalia. Lo si apprende da una delle slide della presentazione del piano industriale del gruppo capitolino in corso stamane a Milano. Il gruppo olandese manterrà inoltre l’opzione di uscire dal capitale come da accordi originari (ottobre 2006) attraverso la vendita della quota o agli altri azionisti di riferimento aderenti al patto o ad altri soggetti indicati dalla stessa Capitalia.