Capio vola a Stoccolma in scia a Opa ostile

Inviato da Marco Barlassina il Ven, 01/09/2006 - 10:39
I titoli del gruppo svedese Capio, attivo in Scandinavia nel settore delle cure mediche, segnano un rialzo superiore al 30% (a 160,5 corone), dopo l'annuncio del lancio da parte dei gruppi di private equity Apax Partners e Nordic Capital di un'offerta ostile che valuta la società 2,17 miliardi di dollari. Capio aveva in precedenza rigettato la proposta attraverso un comunicato. A lanciare l'offerta è stata Opica, una società controllata dai due gruppi di capital investment. Opica pagherà 15,6 miliardi di corone, pari a 153 corone per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA