Capintesa: Banca Leonardo calcola upside del 10% per nuova Intesa

Inviato da Micaela Osella il Gio, 01/06/2006 - 09:55
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Il governatore della Banca d'Italia, Draghi, ha lanciato ieri il suo diktat all'insegna di più concorrenza per le banche e meno costi. Dichiarazioni che coccolano le orecchie degli analisti a Milano. Tanto che gli esperti di Banca Leonardo si dicono convinti - nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com - che l'aggregazione Intesa-Capitalia possa realizzarsi malgrado le difficoltà da superare sul fronte della governance e dei termini finanziari. "Ipotizzando un concambio di 1,5 volte e sinergie lorde annue di 625 milioni, la nuova Intesa avrebbe un valore prossimo a 5 euro per azione con un upside di quasi il 10 per cento", calcolano gli analisti della banca milanese.
COMMENTA LA NOTIZIA