1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Cape Live, sospesa per eccesso di rialzo segna un teorico +29,84%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ attualmente sospesa per eccesso di rialzo Cape Live. L’investment company segna un rialzo teorico del 29,84% a 0,2985 euro rispetto ai 0,2299 euro di ieri. Le quotazioni sono sostenute dallo scontro in atto tra i soci in vista della prossima assemblea, convocata in prima istanza il 10 febbraio e in seconda per l’11 febbraio. In quell’occasione gli azionisti saranno chiamati a nominare il nuovo Cda e a deliberare l’aumento di capitale necessario al rilancio del gruppo. La nomina del nuovo Consiglio di amministrazione si è resa necessaria dopo che lo scorso 22 novembre il principale azionista dell’investment company, Edoardo Rossetti, e altri 5 componenti dell’organo collegiale avevano ratificato le loro dimissioni. Secondo fonti di stampa, uno dei protagonisti dello scontro, il vicepresidente della società Simone Cimino, avrebbe già iniziato a rastrellare azioni. Ieri era giunta la notizia che l’operatore di private equity specializzato in operazioni distressed, Atlantis Capital Special Situations, aveva acquistato, tramite il veicolo Fenicia Srl, il 4,51% del capitale sociale di Cape Live con un esborso pari a 437.000 euro. Secondo il sito Consob, altri soci con quote superiori al 2% di Cape Live sono Ubi (2,02%), Michele Baraguan (2,066%) e Anima Sgr (4,51%).