1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Capaldi: “Preoccupa l’aumento delle jobless, ma rallentano i prezzi pagati dalle imprese Us”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“L’indice Ism manifatturiero non credo stia influenzando i mercati, mentre il rialzo dei sussidi di disoccupazione, è stato in effetti un po’ meno atteso, con un dato che ha smesso di calare, dando maggior vigore a aspettative di un dato sui nuovi occupati (previsto per domani) meno forte di quanto precedentemente prospettato.” Queste le parole di Sergio Capaldi, economista sugli Usa a Caboto, che ha aggiunto come “la cosa positiva di oggi è il calo dell’indice dei prezzi pagati a 81 punti, che segnala un modesto rallentamento dei prezzi pagati dalle imprese, una decelerazione che, se confermata nelle prossime rilevazioni, potrebbe indicare una stabilizzazione dei prezzi alla produzione”. Capaldi ha poi espresso il proprio giudizio sul rialzo di 25 bp dei tassi sui Fed funds, giudicando positiva la decisione della Federal Reserve, in quanto in grado di confortare i mercati confermando un rialzo dei tassi d’interesse graduale.