Canada: Banca centrale conferma costo del denaro all'1%, vola il loonie

Inviato da Luca Fiore il Mar, 19/07/2011 - 15:15
La Bank of Canada ha annunciato di aver confermato il costo del denaro all'1%. La BoC nel 2011 prevede una crescita del Pil del 2,8%, dal 2,9% precedente, mentre i dati 2012 e 2013 sono stati confermati al 2,6 ed al 2,1%. Per quanto riguarda i prezzi, l'inflazione è attesa sopra il 3%. La Boc ha detto di voler riprendere la strategia rialzista alla luce dell'accelerazione dell'economia prevista nel secondo semestre e dell'andamento dell'inflazione "core". Sul valutario guadagna quindi terreno il loonie, il dollaro canadese, che scambia a 1,3461 contro euro (-0,54%) ed a 0,9518 (-0,67%) nel cross con il biglietto verde.
COMMENTA LA NOTIZIA