1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Campari: utile in calo nel primo semestre, pesa acquisizione Grand Marnier

QUOTAZIONI Campari
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Campari ha chiuso il primo semestre del 2016 con un utile netto pari a 67,2 milioni di euro, in calo del 13,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno a causa direttifiche di oneri operativi principalmente attribuibili ai costi dell’acqusizione di Grand Marnier. I ricavi del gruppo dl celebre aperitivo si sono attestati a 743,9 milioni di euro, in diminuzione dell’1,8% rispetto ad un anno fa. L’Ebitda rettificato è stato pari a 172 milioni di euro (+6,3%), mentre l’Ebit rettificato è salito del 5,6% a 146,4 milioni. Senza le rettifiche i margini sono in contrazione: -4,4% per l’Ebitda a 157,4 milioni e -6,8% a 131,9 milioni per l’Ebit. L’indebitamento finanziario netto di Campari si è attestato a 1,34 miliardi di euro, in crescota dagli 825,8 milioni di fine 2015 dopo il pagamento dell’acquisizione di Grand Marnier per un valore complessivo di 682,9 milioni e la distribuzione del dividendo.