Campari: Ubs dice di vendere il titolo, ma vede ricavi in crescita nel terzo trimestre

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 06/11/2013 - 10:13
Quotazione: CAMPARI
Ubs non cambia idea su Campari. Gli analisti della banca svizzera hanno ribadito il loro giudizio di vendere il titolo del gruppo milanese con target price fissato a 5,70 euro. "Mentre le vendite dovrebbero mostrare un miglioramento dopo la debolezza del primo semestre, noi crediamo che Campari sia pienamente valutata - spiegano gli esperti -. Il profilo di crescita della compagnia rimane debole nel medio termine rispetto ai competitor e l'Italia, complice la debolezza dei consumi, continuerà ad essere un peso nel 2014". Nonostante questo, Ubs prevede che il prossimo 14 novembre Campari registrerà un rialzo del 7% dei ricavi nel terzo trimestre rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. A Piazza Affari il titolo Campari mostra un progresso dello 0,60% a 6,42 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA