Campari: Ubs alza il tp a 7,78 $. Alzate le stime sul 2011-2012

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 05/08/2011 - 10:09
Quotazione: CAMPARI
Campari ha alzato il target price a 7,78 dollari dai precedenti 5,50 dollari. "Alziamo del 1,7% le nostre stime sui ricavi 2011, del 4,1% sull'Ebit e del 4,7% sull'Eps", spiegano gli analisti. "Questo in quanto l'Ebit di secondo trimestre ha battuto le nostre previsioni del 7,5% e del 10% il consensus", commenta il broker nella nota odierna. "Nonostante le nostre forti assunzioni sulla crescita del marchio Aperol, Campari continua a sorprendere in positivo. Assumiamo una crescita organica dei ricavi 2011 del 12,5% e dell'Ebit del 16%. Per il 2012, la crescita stimata è pari al 7% per i ricavi e al 9% per l'Ebit", continua il broker. "Il titolo è scambiato a 16,4 volte il P/E 2011 e crediamo che le migliori stime riflettano una piena potenziale crescita di Campari.
COMMENTA LA NOTIZIA