Campari: nei primi nove mesi vendite a 794,9 mln, utile lordo +17%

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 11/11/2010 - 11:55
Quotazione: CAMPARI
Davide Campari-Milano ha riportato nei primi nove mesi dell'anno vendite pari a 794,9 milioni di euro, in rialzo del 14,1% rispetto al corrispondente periodo dell'anno, mentre l'utile ante imposte è salito del 16,9% a 156,3 milioni. A fine settembre, il debito finanziario netto è sceso a 590,5 milioni "grazie alla sostenuta generazione di cassa e a effetti cambio positivi". Per il futuro il gruppo delle bevande rimane fiducioso: "La nostra performance nei primi nove mesi del 2010 è stata molto positiva, con tutti gli indicatori in forte crescita. Relativamente alla restante parte dell'anno, confermiamo le nostre aspettative circa uno scenario bilanciato in termini di rischi e opportunità. Siamo ottimisti riguardo alle nostre prospettive complessive per il 2010 e per il medio termine", ha commentato l'amministratore delegato, Bob Kunze-Concewitz.
COMMENTA LA NOTIZIA