Campari: Equita passa a buy fino a 5,2 euro; riviste stime dopo i conti

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 23/03/2011 - 10:48
Quotazione: CAMPARI
Equita promuove Campari dopo il test dei conti. Il broker nel report uscito questa mattina alza il rating a buy sul titolo del gruppo degli spirits e il target price a 5,2 euro da 5, segnalando che la recente debolezza del titolo, che ha perso il 15% da inizio anno, è un'opportunità di acquisto. Due i motivi: punto numero uno "sono sempre migliori opportunità di crescita che il gruppo può cogliere grazie al crescente presidio, alle efficiaci iniziative di marketing, in particolare il rilancio di Wild Turkey, al forte posizionamento dei brands come Aperol, Campari, Cinzano", segnalano gli analisti. E anche i numeri gli danno ragione. "Dopo un Cagr di top line 2001-09 di +4,5% e 2010 +8,4%, il consensus a nostro avviso sta sottostimando il potenziale del gruppo", segnala il broker. Punto numero due la valutazione che è secondo gli esperti della sim milanese molto interessante, con P/E 2011 di 14,5 volte, in linea con la media storica ma con migliori prospettive di crescita dei peers.
COMMENTA LA NOTIZIA