Campari conferma l'orientamento long con target sui massimi di luglio

Inviato da Alessandro Piu il Gio, 01/09/2011 - 14:37
Quotazione: CAMPARI
Nella cinquina di titoli positivi a Piazza Affari rientra anche Campari, con un rialzo di poco inferiore al punto percentuale. L'azione del settore beverage ha ripreso in mano il filo del rialzo dopo il segnale positivo dato con la seduta di metà settimana. Campari ha superato al rialzo l'area di resistenza a 5,6 euro, allungando fin nelle vicinanze del primo target a 5,80 euro e mettendo nel mirino i massimi del 25, 26 e 27 luglio a 5,95 euro. Lo scenario rialzista per Campari è confortato sia dalla rottura al rialzo della media mobile a 55 giorni a 5,535 euro avvenuto sempre ieri, sia dall'inversione al rialzo della media mobile a 14 giorni. Il movimento è inoltre sostenuto da una trendline rialzista di breve termine risalente dai minimi del 9 agosto, attualmente transitante a 5,381 euro. Al ribasso un campanello d'allarme scatterebbe con un ritorno delle quotazioni al di sotto di 5,6 euro. Operativamente il segnale long può essere sfruttato con ordini di acquisto a 5,68 euro, target 5,8 e 5,95 euro e uno stop loss su cedimento di quota 5,6.
COMMENTA LA NOTIZIA