Campari: cauti gli analisti di Ubs, rischi da Italia e disputa commerciale in Germania -1-

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 08/08/2012 - 11:01
Quotazione: CAMPARI
Ubs resta prudente sul titolo Campari. La società milanese del celebre aperitivo ha da poco pubblicato i conti del primo semestre che hanno mostrato una crescita sia per il giro d'affari (+5% a 618, milioni di euro) sia per i profitti (+3,5% a 77,9 milioni di euro). Gli analisti della banca svizzera si concentrano soprattutto sulle vendite relative al secondo trimestre, aumentate del 3,6% ma sotto il consensus che pronosticava un rialzo del 5,3%, sottolineando la pesante flessione in Germania in scia alla disputa commerciale che si è creata intorno all'Aperol e alle condizioni climatiche sfavorevoli. Il Ceo di Campari, Bob Kunz-Concewitz ha fatto sapere che nella seconda parte dell'anno si aspetta una lenta ma graduale risoluzione della disputa commerciale.
COMMENTA LA NOTIZIA