Campari, approvato bilancio 2005 e buyback per un massimo del 10% cap.

Inviato da Redazione il Lun, 24/04/2006 - 13:50
Quotazione: CAMPARI
E' stato approvato oggi dall'assemblea degli azionisti della Campari il bilancio 2005. I soci hanno dato il loro consenso alla distribuzione di un dividendo ordinario pari a 0,10 euro per azione, con stacco della cedola previsto per l'8 maggio e pagamento tre giorni dopo. Nell'intento di servire i piani i stock option, è stato poi autorizzato un piano di buyback di azioni proprie il cui controvalore nominale non superi il 10% del capitale sociale. A oggi, la società
risulta proprietaria di azioni proprie corrispondenti al 3,11% del capitale sociale.
E' stato infine modificato lo statuto, nella prospettiva di concedere agli amministratori di delega la facoltà di procedere ad aumenti del capitale sociale, a pagamento o gratuiti, nonché all'emissione di obbligazioni, anche convertibili, e altri strumenti finanziari.
COMMENTA LA NOTIZIA