Camfin: Malacalza prende il 3,5% con l'opzione di un aumento fino a 25%

Inviato da Redazione il Ven, 12/06/2009 - 19:48
Da un comunicato diffuso in serata si apprende che Gpi, socio di controllo di Camfin, ha ceduto a Hofima, società della famiglia Malacalza, il 3,5% della holding a monte della Pirelli per circa 12,2 milioni di euro ossia ad un valore di 0,95 euro per azione.
La famiglia Malacalza incrementerà la partecipazione fino al 10% delle azioni Camfin, post aumento di capitale da 100 milioni di euro, e potrà arrivare fino al 25% se lo sviluppo della partnership sarà ritenuto soddisfacente dalle parti.
COMMENTA LA NOTIZIA