1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Camfin: brilla in Borsa dopo lancio bond convertibile da 150 milioni di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brilla Camfin a Piazza Affari dopo il lancio del bond convertibile in azioni ordinarie Pirelli per un massimo di 150 milioni di euro. All’indomani del via libera da parte del Cda, in cui i soli voti contrari sonno stati quelli della famiglia Malacalza, la società ha dato il via oggi all’emissione obbligazionaria caldeggiata dal presidente Marco Tronchetti Provera. Ok giunto anche dalle banche finanziatrici che hanno sottoscritto un accordo di modifica del contratto di finanziamento e dell’accordo quadro del 2009. Non solo. Nella nota diramata oggi dalla società si legge che il 9 ottobre “i tre membri del Cda di Camfin designati da Malacalza Investimenti hanno avviato un’azione legale dinanzi al Tribunale di Milano affinché sia dichiarata l’invalidità delle delibere del Consiglio ai sensi delle quali Camfin ha assunto la decisione di perseguire l’emissione di obbligazioni exchangeable. […] A tale riguardo Camfin non prevede che l’azione legale avviata dai membri del Cda di Camfin designati da Malacalza Investimenti e/o eventuali possibili altre azioni intraprese da Malacalza Investimenti e/o dai componenti del Cda di Camfin designati da Malacalza Investimenti possa pregiudicare l’operazione”. Il titolo al momento segna un rialzo del 3,87% a 0,509 euro.