1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cambio euro-dollaro: Bnl, “aperto spazio per estensione recupero a 1,2170 e 1,22”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rafforzamento del dollaro sull’euro, che fino a qualche mese poteva essere confinato nel mondo dei sogni, si è fatto realtà nelle ultime settimane. “In attesa dei dati sul deficit americano di mercoledì nella
giornata di ieri si sono registrati primi reali segnali di debolezza per il
dollaro con le quotazioni oltre le resistenze di area 1.2050, che è la media
mobile a 20 giorni e sussessivamente di 1,2110″, dicono gli analisti della divisione wholesale & international banking di Bnl. “Si sono aperti così gli spazi per un’estensione dei recuperi verso le successive resistenze a 1.2170 e a 1.22. Rimangono confinati sotto 1.1880 rinnovati segnali di debolezza per la divisa unica verso un test dei minimi del 2004 a 1.1760”, aggiungono.