Cambi: poche reazione per manovra sullo Yuan

Inviato da Redazione il Lun, 25/07/2005 - 11:43
Gli operatori del mercato dei cambi esprimono un giudizio quasi unanime sulla rivalutazione dello Yuan: poche reazione sul mercato. "La manovra sulla valuta cinese non è stata in grado di scuotere il mercato dei cambi, tutti si chiedono in realtà se a questa apertura seguiranno altre manovre correttive per aggiustarne il rapporto di cambio" ha spiegato stamattina a Finanza.com un operatore milanese. L'euro appare stabile e segna 1,2064 dollari, con un frazionale ribasso dello 0,02%.
COMMENTA LA NOTIZIA