1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Cambi: nuovo record dell’Euro a 1,4427 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Euro e petrolio continuano a salire incontrastati. La moneta unica europea ha toccato oggi i nuovi massimi sopra quota 1,44 dollari attestandosi a 1,4427 sulle attese di un prossimo ritocco al ribasso dei tassi negli Stati Uniti. Una forza dell’euro che in parte ribilancia l’effetto del caro-petrolio, anch’esso ai nuovi massimi con il costo di un barile di greggio che ha superato a New York i 92 dollari, l’85% in più in soli tre anni. “E’ una preoccupazione – ha detto il portavoce del presidente degli Usa, George Bush – abbiamo una domanda crescente e scorte molto limitate”. Un ulteriore rincaro spiegato anche dalle tensioni geopolitiche in Iran e al confine tra Iraq e Turchia. Gli effetti del caro-petrolio si fanno già sentire coni primi rincari alla benzina arrivati venerdì ma in prospettiva si faranno sentire anche su bollette elettriche e del metano.