1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Cambi: Mps Finance, rafforzamento dell’attesa di un taglio tassi della Fed gioca contro dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’euro è la moneta che fa sognare. La moneta unica ha bruciato un altro record contro il dollaro a quota 1,4738, dopo un temporaneo recupero del biglietto verde di ieri successivo alle dichiarazioni di Trichet, dichiaratosi contrario a movimenti brutali dei cambi. “Il rafforzamento dell’attesa di un taglio dei tassi della Fed gioca contro il biglietto verde”, commentano oggi gli analisti di Mps Finance. Dal punto di vista tecnico “La resistenza è posta a quota 1,4780. Nel frattempo si rafforzano i segnali di una più duratura, sebbene temporanea, fase di rafforzamento del dollaro verso euro con supporto a quota 1,4617”.