1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cambi: Jamaleh, e’ transitoria la fase di ridotta tonicita’ del dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“L’employment report venerdì è stato non solo positivo ma anche migliore del previsto con una crescita degli occupati in luglio di 207mila unità e una revisione al rialzo del mese precedente di 20mila unità. Il dato è stato incoraggiante e il dollaro ne ha tratto vantaggio, anche se avrebbe potuto beneficiare di una reazione ancora maggiore”. A sostenerlo è Asmara Jamaleh, economista sui mercati valutari per Banca Intesa. Quale andamento possiamo aspettarci dal biglietto verde nel breve? “Questo sembra suggerire che nei prossimi giorni per quanto favorevole sarà l’esito del FOMC di domani sera, il biglietto verde potrebbe fare ancora un po’ di fatica a rimettersi in pista. Anche la previsione di un peggioramento dei saldi di bilancia commerciale venerdì 12 agosto potrebbe interferire negativamente con un tentativo di recupero”, risponde nella nota la Jamaleh. Dunque: “dato che però lo scenario di crescita e tassi Usa resta positivo, riteniamo questa fase di ridotta tonicità del dollaro transitoria”.