1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cambi: Jamaleh, spazio per ulteriore cedimento sotto i minimi recenti per l’euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Situazione dell’euro ancora traballante. La pensa così Asmara Jamaleh, esperta dei mercati valutari di Banca Intesa. In particolare importante e significativa è stata la marcia indietro della Moneta dei dodici, scesa sotto 1,20. “Ancora una volta”, sottolinea la Jamaleh, “si ha una dimostrazione che a trainare il cambio sono gli sviluppi in corso dell’economia Usa e che la divisa europea rimane ancora priva di spunti di forza propria, nonostante i segnali dall’economia europea siano ultimamente favorevoli”. E in effetti l’analista dice questo a buon vedere: “l’euro ha anche infranto al ribasso livelli che inaugurerebbero già di nuovo il fronte ribassista. La facilità con cui la divisa ha ceduto di fronte agli sviluppi sul fronte del dollaro sembra suggerire che il momento della presa di direzione rialzista non sia ancora arrivato e che sarà preceduto da una fase laterale. Durante tale fase per l’euro ci può essere spazio per qualche ulteriore cedimento sotto i minimi recenti”.