1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cambi: Jamaleh scommette su euro sopra 1,3000 nel breve

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’euro non mostra spunti di forza autonoma. Ieri la moneta unica ha oltrepassato il minimo di venerdì scendendo a
1,2971 euro/ dollari, dove però è stato respinto. “Questa rappresenta la prima soglia importante per segnalare una
possibile inversione ribassista”, segnala Asmara Jamaleh, esperta dei mercati valutari di Banca Intesa. A suo avviso appare però poco probabile che il cambio possa proseguire già ora la correzione intrapresa la settimana scorsa. “Verosimilmente infatti il meglio dai dati Usa lo si è visto venerdì con i non-farm payrolls e nelle prossime settimane si potrebbero avere dati più deboli”, avverte. “Questo è sufficiente a mantenere l’euro sopra 1,3000 nel breve, senza interferire però con lo scenario di medio termine che resta di correzione con ritorno sotto tale livello”.