1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cambi: Jamaleh, ritracciamento dollaro non compromette possibilita’ recupero

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il dollaro è stato sostanzialmente stabile ieri con mercati americani chiusi per la festività del Thanksgiving. “Il ritracciamento ribassista subito questa settimana dal biglietto verde non compromette nuove possibilità di recupero a breve, collegabili in particolare ad eventuali sorprese positive su qualche dato di crescita nelle prossime settimane”, spiega oggi Asmara Jamaleh nella nota raccolta da Finanza.com. Passando all’euro l’esperta dei mercati ritiene che il calo dell’Ifo ieri non ha consentito di testare la reattività dell’euro ad eventuali notizie positive dai dati europei. “Il cambio rimane così senza spunti di rilievo ma soprattutto senza spunti che permettano di tentare un recupero più significativo rispetto a quello intrapreso finora”, sottolinea. Dunque: “la configurazione appare abbastanza fragile, con probabilità crescente di riavvicinare i minimi recenti in area 1,16 euro/ dollaro a breve”.