Cambi: Jamaleh, in questi giorni opportuno rientrare sui ribassi

Inviato da Micaela Osella il Mar, 31/10/2006 - 09:44
"Dollaro stabile in apertura di settimana in termini di cambio effettivo rispetto ai livelli di venerdì. Nella seconda metà del mese ha perso tutto quanto aveva guadagnato nella prima ma si colloca ancora al di sopra della soglia che inaugurerebbe un fronte ribassista". Esordisce così Asmara Jamaleh, esperta dei mercati valutari di Banca Intesa nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. Secondo l'analista tutto questo riporta "probabilmente in una fase laterale su valori più bassi rispetto ai picchi di questo mese". Anche se avverte: "Molto dipenderà dai dati del trimestre in corso, per cui cruciali saranno i primi dati di ottobre che iniziano ad uscire oggi. Se infatti - come attualmente atteso - il quarto trimestre 2006 registrerà un rimbalzo nella crescita rispetto al terzo vi è agilmente spazio di recupero anche per il biglietto verde". Operativamente come comportarsi? "In questi giorni in cui probabilmente si susseguiranno dati di tenore misto sembra opportuno rientrare sui ribassi derivanti da dati deboli, come potrebbe essere oggi il caso del PMI di Chicago", risponde nella nota Asmara Jamaleh.
COMMENTA LA NOTIZIA